Un Drago per Natale

Un Drago per Natale

Marc Secchia

$3.99

  • Description
  • Author
  • Info
  • Reviews

Description

Una storia natalizia di draghi come nessun'altra.
Keir pensa di conoscere la sfortuna. Sua madre elfica si sta spegnendo a poco a poco per una malattia incurabile. Suo padre umano, gravemente ferito in guerra, fatica a camminare. Un brutale inverno stringe il suo regno di montagna con artigli di ghiaccio. La gente muore di fame. La sua famiglia, le sue sorelline, dipendono da lui per arrivare al Dragonmas.
Hanno bisogno di un miracolo. Ma chi crede più ai miracoli?
Molto tempo prima, il potente Drago Santaclaws salvò l'umanità e la reinsediò nel magico regno di Tyanbran, ma Santaclaws e i suoi miracoli sono scomparsi, così come i suoi Draghi. Ora, un mezz'elfo testardo deve sfidare bufere di neve e sentieri insidiosi per portare cibo al regno e trovare bacche d'inverno per alleviare le sofferenze di sua madre.
Ciò che scoprirà in questo viaggio manderà in frantumi ogni incredulità. Il tesoro nato da un fulmine, che egli colloca sotto il suo albero di Dragonmas, cambia tutto, perché i desideri sono diversi quando si tratta di Draghi.
I desideri prendono il volo e si avverano.
L'inizio di una nuova serie epica di Dragon Rider per i fan di Anne McCaffrey, Eragon e Come addestrare il tuo drago. Babbo Natale - Santaclaws - è in realtà un drago.


Author

Marc Secchia:
Marc è un drago mascherato da autore di origine sudafricana, che ama scrivere di draghi e di Africa, preferibilmente di entrambe le cose allo stesso tempo. È autore di oltre 40 libri fantasy in 5 lingue, tra cui 10 bestseller fantasy sui draghi.
Le sue ultime uscite sono "Khyrial and the King", un coinvolgente romanzo fantasy e l'esilarante fantasy epico "Call me Dragon", che ha vinto l'oro agli IPPY Book Awards 2021 come miglior romanzo fantasy.
Per conoscere Marc, visitate i seguenti siti:
Twitter: @marcauthor
Facebook: www.facebook.com/authormarc
Sito web: www.marcsecchia.com
Quando non scrive di Africa o di draghi, Marc può essere trovato in viaggio in luoghi remoti. Pensa che non ci sia niente di meglio che stare in cima a una montagna a chiedersi cosa ci sia oltre il prossimo orizzonte.

Info

Reviews